Le acconciature delle celebrità: il look sexy e elegante di Halle Berry
20 marzo 2009
Vichy Liftactiv Retinol-HA: la crema antirughe che funziona
21 marzo 2009
Mostra tutto

Lisa Connell con la madre

Storie come quella di Lisa Connell ci fanno riflettere sulla nostra società, profondamente malata. Lisa è la ragazza che vedete nella foto, in posa con la madre: ha 29 anni, è malata terminale di cancro e vuole sottoporsi ad un intervento di chirurgia estetica per morire bella come Demi Moore.

L’operazione comprenderà una liposuzione, una mastoplastica additiva, un lifting alle sopracciglia e qualche ritocco a denti e pelle per coronare il suo sogno. Il tutto alla modica cifra di circa 60.000 € (40.000 sterline). Il motivo lo spiega la stessa Lisa: “Grazie a questo intervento morirò felice. Felice e bella.”

La vicenda risale a poche settimane fa, e adesso in molti stanno cercando di convincere la Connell a rinunciare a questa pazzia. La stessa Demi Moore, proprio in questi giorni, ha mandato un appello alla ragazza tramite Twitter: “Vorrei contattare Lisa Connell, che vuole diventare come me, e dirle di non farlo. È una bella ragazza!”

Probabilmente Lisa non cambierà idea. Questo per renderci conto che l’immagine e l’aspetto esteriore sono diventati davvero troppo importanti nella società odierna; ma la cosa che fa rabbrividire è il fatto che questa ragazza non si può proprio definire brutta.

Per essere uguale all’attrice di Proposta Indecente, Lisa è disposta a spendere una cifra ingente, che potrebbe invece destinare alla ricerca per sconfiggere le malattie come la sua. In un’intervista recente, la ragazza afferma di voler raccogliere un milione di sterline per la lotta contro il cancro: se usasse quelle 40.000 sterline sarebbe già a metà dell’opera.

Non ci sono parole, insomma. L’unica cosa che si può fare in casi del genere è riflettere. Fermarsi un attimo, provare a guardare il mondo come se lo vedessimo per la prima volta: un mondo farcito di reality show e tette rifatte, una società malata e distorta, dove l’apparire è ormai più importante dell’essere.

3 Comments

  1. Laura ha detto:

    Follia. A parte che mi sembra bellissima e quelle operazioni rendono le persone semplicemente dei mostri, mi chiedo : si farà imbalsamare dopo morta? cioè è consapevole che dopo pochi giorni dalla morte il corpo subisce un’inesorabile decomposizione?

  2. Vicky ha detto:

    Grazie per il tuo commento, Laura. In effetti hai posto l’accento su una questione a cui io non avevo pensato, per il fatto della decomposizione naturale, e hai detto una cosa giustissima!
    Insomma, è pura follia…

  3. jessica ha detto:

    Credo sia meglio spenderli da uno psicologo… certo che mi fa pena però

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *