Tipi di Fisico
Trova il Costume Perfetto per il Tuo Fisico
20 maggio 2010
Ban.do Black Label Collection
Ban.do, Accessori per Capelli Lussuosi
22 maggio 2010
Mostra tutto
L'Acconciatura di Jennifer Hudson

La cantante Jennifer Hudson ha presenziato al Fesitval di Cannes 2010 con un look molto semplice ma sicuramente da imitare, soprattutto in vista dell’estate e delle acconciature morbide perfette per il mare e le vacanze.

La pop singer sta lavorando ad un nuovo album ed era più radiosa che mai con i capelli sciolti e mossi e la frangia liscia. Vuoi copiare la pettinatura di Jennifer Hudson? Ecco alcuni consigli su come replicarla a casa.

Avrai bisogno di una mousse volumizzante e di un ferro arricciacapelli se hai i capelli lisci o di una piastra lisciante e un siero lisciante se hai i capelli naturalmente mossi. Lo scopo è ottenere morbide onde sulla chioma e una frangia liscia e definita, quindi in entrambi i casi avrai bisogno di modellare i capelli nel modo giusto.

Se hai i capelli lisci, inumidisci la chioma e poi applica la mousse volumizzante sulle lunghezze. Poi asciuga i capelli a testa in giù, avendo cura di lisciare la frangia per prima cosa. In seguito usa il ferro arricciacapelli per creare ciocche ondulate sulle lunghezze, replicando la foto: et voilà!

Hai i capelli mossi? Allora inumidisci la frangia e applica un siero lisciante, poi asciugala con cura e termina con una passata di piastra per capelli. Se vuoi rendere più evidenti le onde, modella i capelli con il tuo prodotto di styling preferito.

::Per altre idee o spunti particolari segui la rubrica sulle acconciature delle celebrità, dove ti parlerò dei tagli e delle pettinature delle star, dandoti consigli per l’hairstyling e per ricreare gli stessi effetti. Ti aspetto tutti i venerdì!::

1 Comment

  1. LuciFra5 scrive:

    Bel articolo e che bei capelli che ha Jennifer nelle due foto… per ottenerli in questo modo uso il mio ferro, in ceramica e tormalina, e devo dire che il risultato è davvero ottimo, capelli lucenti e boccoli voluminosi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *