tout-court-moi
Tout Court Moi, le Collane di Enrica Baliviera
15 giugno 2011
Jennifer Lopez
Le Acconciature delle Celebrità: Onde Estive per Jennifer Lopez
17 giugno 2011
Mostra tutto
Ceretta inguinale e brasiliana

Se quest’estate hai in programma di indossare un costume da bagno, la ceretta inguinale è un passo praticamente obbligatorio – a meno che tu non preferisca andare in giro con dei ciuffetti di peli che spuntano dallo slip. La ceretta è l’ideale per eliminare i peli della zona bikini: la pelle rimane liscia e i peli superflui ricominciano a crescere dopo un bel po’.

Il problema della ceretta intima è che fa veramente male, in particolar modo se integrale, ancora di più rispetto alla ceretta per le altre parti del corpo. Ma sapevi che ci sono dei metodi per ridurre il dolore della ceretta all’inguine? Ecco 7 dritte per eliminare quasi completamente il dolore della ceretta inguinale e totale.

1. Prendi l’Appuntamento dopo il Ciclo

Sapevi che la settimana dopo il ciclo mestruale è quella in cui la tua tolleranza del dolore è più alta? Per questo motivo ti consiglio di prenotare la ceretta inguinale proprio appena è finito il ciclo. Evita invece la settimana prima del ciclo, perché a causa della sindrome premestruale potresti essere più sensibile al male.

2. Non Essere Imbarazzata

Spesso la ceretta inguinale è ancora più traumatica perché ci si sente imbarazzate a mostrare le proprie parti intime ad una persona che non conosciamo. Anche se è la prima volta che la fai non ti preoccupare e stai tranquilla: non c’è niente che le estetiste non abbiano già visto. Più rilassata sarai, meno sentirai il dolore. Un piccolo consiglio? Cura l’igiene intima prima della ceretta nella zona bikini, soprattutto se la vuoi completa, così eviterai qualsiasi odore imbarazzante.

3. Inizia con Poco

È la prima volta che fai la ceretta inguinale? Non scegliere una ceretta integrale o ne rimarrai traumatizzata: fai una sgambatura media per iniziare, e la prossima volta potrai eliminare qualche pelo in più optando per la ceretta brasiliana.

4. Esfolia la Zona

Il giorno prima della ceretta esfolia la zona bikini nella doccia. Si tratta di una tecnica per far aderire di più la cera e permetterle di strappare meglio i peli, dal momento che avrai eliminato le cellule morte in superficie.

5. Prendi un’Aspirina

Non ci hai mai pensato? Eppure è una tecnica infallibile: un’ora prima del tuo appuntamento prendi un antidolorifico generico tipo aspirina o moment. Ti aiuterà nel momento clou, alleviando la sofferenza.

6. Usa un Profumo Dolce

L’aromaterapia ci insegna che le fragranze dolci e golose sono l’ideale per rilassare la mente e ridurre il dolore. Secondo diverse ricerche, quando l’olfatto percepisce un odore dolce il cervello produce qualcosa di simile agli oppiodi (sostanze chimiche anestetizzanti che rilasciano sensazioni piacevoli nel corpo). Spruzza un’essenza dolce su collo e polsi prima dell’appuntamento con l’estetista e annusala il momento prima dello strappo: funziona!

7. Respira e Tossisci

Durante la ceretta inguinale viene automaticamente da trattenere il fiato, per una sorta di autodifesa. Ma è molto meglio respirare a pieni polmoni per rilassare il corpo e sentire di meno il dolore. Vuoi un piccolo tip per sentire ancora meno male? Gira la testa e tossisci forte proprio durante lo strappo dei peli: distrae dal dolore e ossigena i polmoni al massimo. Da provare.

Ps. Hai dei punti molto sensibili? Stai tremando come una foglia per la paura? Non avere paura di confidare le tue paure all’estetista: è lì per aiutarti e confortarti, quindi dar voce ai tuoi timori aiuterà sia te che lei. Puoi anche provare a fare la ceretta a casa, ma l’importante è che la prima volta sia fatta dall’estetista. Buona ceretta!

[Fonte]

1 Comment

  1. bihjk scrive:

    Conosco un metodo ancora più indolore…non depilarsi per niente!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *