Donna affascinante
5 scelte di stile che fanno scappare un uomo
6 aprile 2009
Preziosa
Le interviste di Doki Woman: Preziosa, look dal sapore vintage
8 aprile 2009

Fondotinta

Avere una pelle perfetta e luminosa è fondamentale per apparire sempre radiose e belle. E tu sai qual è il segreto per ottenerla? È molto semplice, è tutta questione di fondotinta. Il fondotinta è un cosmetico a base di acqua, olio e pigmenti che serve per uniformare il colorito del viso, nascondere le imperfezioni e rendere l’epidermide vellutata.

Dopo aver corretto i difetti localizzati della pelle con il correttore, è il turno del fondotinta: per la rubrica lezioni di trucco, oggi ti presento questo cosmetico dai poteri miracolosi.

Proprio come per il correttore, il fondotinta esiste in varie tonalità e in diverse formulazioni. La prima cosa da scegliere è sicuramente la texture: a seconda del proprio tipo di pelle, è bene utilizzare la più adeguata per una resa migliore.

Le formulazioni principali del fondotinta sono tre: fluido, in crema o compatto. Il fondotinta fluido è indicato per pelli normali e miste, quello cremoso è perfetto per pelli secche e sensibili, mentre quello compatto è ottimo per le pelli grasse.

E per quanto riguarda la tonalità da scegliere? Il fondotinta si deve letteralmente  fondere con la pelle, esaltandone il colorito e la luminosità senza sembrare una maschera. Questo cosmetico è uno di quei prodotti di makeup che vanno rigorosamente provati, prima di essere comprati.

Per trovare il fondotinta adatto a te, basta stenderne un piccolo velo che va dal collo alla linea della mascella: se il fondotinta scompare, è quello perfetto per la tua pelle! No ad una base troppo scura, che invecchia, mentre un fondotinta troppo chiaro rende la pelle pallida e malaticcia.

Il fondotinta è semplicissimo da applicare: dopo aver lavato il viso e passato una crema idratante come base, si utilizza una spugnetta per stendere il fondotinta con movimenti circolari, dal centro del volto verso i lati. Questo per fondotinta cremosi e fluidi; quello compatto, invece, va steso con un pennello largo o con una spugnetta per un effetto più coprente.

1 Comment

  1. princess scrive:

    Mi servivano proprio questi consigli… Mi è venuto il dubbio di usare il fondotinta sbagliato e infatti è proprio così, il colore non si uniforma con la pelle :( Beh, menomale che ci siete voi allora! *___*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *