calendario_avvento_calze
Aspettando Natale: il Calendario dell’Avvento con le calze
1 dicembre 2008
Mostra tutto

Aspettando Natale: alberello di Natale con pot pourri

albero_natale_pot_pourri-300x295

albero_natale_pot_pourri-300x295Come ogni anno, il mese di Dicembre porta con sé il freddo, la neve e la tanto attesa festa di Natale. Un momento magico per grandi e piccini, da trascorrere con calore, allegria e divertimento. E cosa c’è di più divertente di tutte quelle piccole preparazioni in vista del 25 dicembre?

L’albero da decorare, il presepe da comporre, le decorazioni sparse per la casa: Natale è speciale anche per questo. E se vi piace cimentarvi con il bricolage e con il fai da te, vi propongo una serie di articoli dedicati all’atmosfera natalizia in modo da prepararsi al meglio per questo giorno particolare.

La prima cosa che viene in mente pensando alle decorazioni di Natale è sicuramente l’albero di Natale, una delle tradizioni più diffuse e più sentite. Può essere di tutti i materiali, addobbato con le decorazioni più strane e particolari, grande o piccolo. L’alberello pot pourri che vi presento è carinissimo come centrotavola profumato e perfetto per sostituire l’albero tradizionale se non avete molto spazio; ecco come realizzarlo.

Per l’albero di Natale pot pourri vi servono:

  • 1 contenitore a vostra scelta
  • 1 sacchetto di pot pourri leggermente profumato
  • piccole fascine dorate
  • bacche rosse
  • bacche arancioni
  • palline dorate
  • piccole pigne
  • 1 spugna da fiorista a forma di cono
  • spilli normali e da patchwork
  • …un po’ di pazienza

Lo scopo è comporre una piccola torre composta da bacche, pigne e fascine dorate applicate sul cono di spugna; per ottenere una composizione varia l’ideale è cercare di disporre il tutto in modo creativo. Iniziate ad applicare le bacche sulla spugna, utilizzando gli spilli da patchwork, poi applicate le fascine dorate e le pigne con gli spilli normali.

Una volta decorato il cono, mettetelo nel contenitore scelto e spargete il pot-pourri alla base dell’alberello, fino a riempire il contenitore. Aggiungete le palline dorate e qualche pigna: il vostro alberello pot pourri è pronto!

[Fonte e Immagine | Theitaliantaste]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *