Le acconciature delle celebrità: l’hairstyle floreale di Selena Gomez
15 maggio 2009
Il test della domenica: quale smalto fa per te quest’estate?
17 maggio 2009
Mostra tutto

Come indossare i foulard Le sciarpe leggere e i foulard in tessuti impalpabili figurano tra gli accessori più versatili che ci sono nel nostro guardaroba; inoltre, questa primavera vanno proprio di moda.

Con un foulard colorato e vaporoso si è in grado di rendere particolare qualsiasi look, anche il più serio o il più banale. Se poi si indossano con un po’ di fantasia, le sciarpine catturano l’attenzione e rendono le nostre mise davvero uniche.

Siete a corto di idee su come indossare le sciarpe primaverili? Ecco alcuni  suggerimenti che potrebbero esservi utili.

1. Bandana

Piegare il foulard a triangolo e indossarlo come una bandana fa molto cow girl e dà quel tocco western adatto alle uscite casual e rustiche.

2. Fazzolettino da collo

Piegate il foulard a triangolo e annodatelo dietro al collo, creando un fazzolettino grazioso e un po’ meno casual della classica bandana.

Se poi volete un effetto davvero chic, piegate il foulard a triangolo e poi arrotolatelo fino a farlo diventare un salsicciotto: ora passatelo intorno al collo e legatelo con un semplice nodo.

3. Braccialetto

Una sciarpina colorata, magari di seta o di raso, può diventare un perfetto braccialetto oversize. Usando lo stesso procedimento per il fazzolettino da collo, girate il salsicciotto di tessuto intorno al polso e arrotolatelo fino a quando non sarà di vostro gradimento; poi fate un nodino per fissarlo.

4. Cerchietto

Il foulard che fa da cerchietto è tra le scelte più in voga questa primavera/estate: per interpretare questo stile vi basta raccogliere i capelli in una coda temporanea e piegare la sciarpa fino a farla diventare larga 4 o 5 centimetri; poi bisogna girare la sciarpa intorno alla testa e fare un nodo sul retro del capo. Poi sciogliete i capelli, ed ecco fatto!

5. Elastico per capelli

Una sciarpa leggera può essere l’ideale per rendere speciale la vostra acconciatura: raccogliete i capelli in una coda alta e poi legateli con la sciarpa arrotolata.

6. Accessorio per la borsa

Non è detto che il foulard debba essere per forza indossato su di noi: legandolo al manico di una borsetta, la ravviva e si fa notare con discrezione.

7. Cintura

Usare un foulard come cintura ha quel tocco in più che rende speciale un look sobrio e poco accessoriato. Vi basta arrotolare morbidamente la sciarpa, farla passare nei passanti dei pantaloni e poi chiuderla con un nodo, magari leggermente laterale. Non male, vero?

[Fonte]

2 Comments

  1. […] foulard per quaranta modi di essere, si trovano in mostra presso gli spazi della Frumentaria a Sassari. La mostra vuole […]

  2. Alessia e Federica ha detto:

    Fanno veramente ********, dovete farli più casual e trendy allo stesso temmpo…. a mai più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *