Tendenze Costumi 2010: i Costumi Premaman di Mamma Fashion
25 agosto 2010
Le Acconciature delle Celebrità: la Coda Ordinata di Jessica Lowndes
27 agosto 2010
Mostra tutto

5 Ottime Abitudini per Fare Shopping in Maniera Intelligente e Risparmiare

Mai sentito parlare di shopping mania? Come sappiamo, lo shopping è una delle grandi passioni delle donne: c’è chi ama l’abbigliamento, chi adora le scarpe e chi colleziona borse e accessori.

Se anche tu sei una fan dello shopping e le tue spese eccessive ti preoccupano, la prossima volta che vai a fare shopping ricordati queste 5 dritte smart per comprare solo quello che userai veramente e dimenticare gli sprechi.

1. Non Usare lo Shopping Come Consolazione

Hai avuto una giornata dura al lavoro o hai litigato con la tua migliore amica? Lo shopping non è la consolazione che stai cercando: il più delle volte acquisterai cose inutili, spendendo molto più del solito e rimanendo comunque insoddisfatta.

Trova quindi un altro modo per consolarti: fai una passeggiata rilassante, leggi un libro coinvolgente, concediti un tè con pasticcini e un bagno caldo con oli essenziali profumati. Starai subito meglio!

2. Dai il Giusto Peso al Denaro

Di fronte ad un articolo costoso il prezzo ci blocca e pensiamo a lungo, chiedendoci se possiamo davvero permetterci di spendere una somma del genere per aggiudicarci l’oggetto dei desideri.

Si tratta comunque di una maniera piuttosto astratta di ragionare: meglio calcolare concretamente quante ore hai dovuto lavorare per pagare quello che vuoi comprare. Se un paio di scarpe costa 100 € e guadagni 10 € all’ora, hai speso 10 ore del tuo lavoro per ottenerle: ne vale davvero la pena?

3. Crea una Lista dei Desideri

Ti servono delle scarpe nere da lavoro, una cintura rosa da abbinare alla tua nuova borsa o un paio di autoreggenti sexy? Annotalo nella tua agenda, mantenendo la lista sempre aggiornata. Tenere una lista dei desideri è un ottimo modo per ottimizzare il tuo shopping e ha un doppio vantaggio: innanzitutto compri in maniera mirata e non random, assicurandoti così di acquistare cose che userai davvero e che vanno ad arricchire in modo intelligente il tuo guardaroba.

In secondo luogo, la gratificazione sarà maggiore, soprattutto se aspetti almeno una settimana per acquistare qualcosa sulla tua lista: una volta ottenuto l’oggetto che hai segnato, ti sentirai soddisfatta e appagata. Inoltre, scoprirai che le priorità cambiano in fretta e potresti renderti conto che qualcosa che ti sembrava indispensabile pochi giorni fa in realtà non lo è.

4. Conserva lo Scontrino per Riportare gli Acquisti Impulsivi

Quell’abito rosso fiammante che in negozio ti stava benissimo ora sembra non essere proprio nel tuo stile: ammettilo, anche tu qualche volta hai acquistato un abito o  un paio di scarpe in maniera impulsiva, per poi renderti conto a mente fredda che avresti potuto farne a meno.

Per questo motivo è sempre bene conservare lo scontrino e lasciare l’etichetta attaccata ai nuovi acquisti: potrai sempre riportarli in negozio e farti ridare i soldi spesi.

5. Stabilisci un Budget e Attieniti ad Esso

Semplice e immediato: prima di uscire a fare shopping stabilisci un budget di spesa, considerando le altre spese necessarie come l’affitto, il cibo o le bollette per stabilire un budget realistico e accurato.

Pensi che alla fine spenderai più di quanto programmato? Allora porta solo contanti con te e lascia la carta di credito a casa: è il modo migliore per resistere alle tentazioni, dal momento che non puoi materialmente acquistarle. Se poi qualcosa ti colpisce particolarmente, potrai sempre annotarlo nella lista dei desideri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *