Donna
7 Passi per Smettere di Procrastinare
24 aprile 2013
Custodia iPhone borchiata
Cover per iPhone Borchiata Fai Da Te
6 maggio 2013
Mostra tutto

Come Far Passare la Tristezza Immediatamente (O Quasi)

Donna ridente

Quando la tristezza ti avvolge e non sai come fare puoi provare uno di questi rimedi istantanei  per ritrovare il sorriso. Funzionano davvero: ti aiutano a smettere di essere triste e ti fanno gioire nuovamente.

Non ci credi? Mettiti alla prova e stai a vedere cosa succede!

1. Sorridi

Sforzati e prova a sorridere: numerose ricerche scientifiche suggeriscono che mimando l’emozione che si vorrebbe provare si è in grado di attirare il sentimento desiderato. Vuoi essere ancora più triste? Non cambiare la tua espressione corrucciata. Ma se vuoi essere felice inizia a sorridere e piano piano il sorriso diventerà genuino.

2. Cammina

Esci di casa e fatti una passeggiata: bastano 5 o 10 minuti e l’umore migliora notevolmente.

3. Chiama un amico

Niente sms: prendi il telefono e chiama una persona a te vicina. La sua voce amica ti aiuterà a mandare via la tristezza e a sorridere di nuovo.

4. Canta

Canta, forte. Nella doccia, in macchina, mentre cucini… Ti sentirai subito meglio.

5. Fai una lista della gratitudine

Scrivi almeno tre cose per cui provi gratitudine. Non ti viene in mente niente? Già il fatto che tu stia leggendo questo articolo significa che hai un computer, una connessione internet e disponi di elettricità. Sono già tre cose di cui essere molto molto grati!

6. Fai un complimento

Fare un complimento aiuta a mandare via la tristezza: basta vedere il sorriso della tua collega quando le dici che ha dei bellissimi capelli per farti stare meglio.

7. Riposati

Prenditi un attimo per riposare e fuggire dallo stress accumulato; puoi riposarti facendo un pisolino, o anche alzandoti dalla scrivania e guardando fuori dalla finestra per qualche minuto. L’importante è liberare la mente dalle preoccupazioni e distrarsi un attimo.

1 Comment

  1. federica scrive:

    non è servito a niente sono triste più i prima perchè me ne hai fatto ricordare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *