Bouquet di rose
Speciale Nozze d’Inverno: il Bouquet della Sposa
11 gennaio 2009
Giovane ragazza sceglie gli abiti da indossare
Rifarsi il guardaroba risparmiando con lo shopping low cost – Parte 1
12 gennaio 2009
Mostra tutto

I 5 Segni che Rivelano se la Vostra Relazione è in Crisi

Coppia in crisi

Dimagrire, cambiare lavoro, leggere più libri, prenderci del tempo per noi stesse: tutti buoni propositi che molte donne avranno fatto per il 2009. Ma sapete che vi dico, care donzelle? Il buon proposito più importante per l’anno nuovo è uno solo:  dobbiamo imparare ad amarci, ma sul serio; amarci per come siamo davvero, dentro e fuori.

Di pari passo con il volerci bene, è fondamentale capire che l’amore per un uomo non può e non deve superare l’amore che nutriamo per noi stesse. Per questo, facciamoci una promessa: questo 2009 ci ameremo di più, e se un uomo ci farà soffrire gratuitamente prenderemo il coraggio a due mani e lo faremo diventare parte della schiera dei nostri ex.

Potrebbe sembrare un pensiero spietato e femminista, da donna con il cuore di pietra: ma in realtà, spesso sono proprio le relazioni sterili e difficili da sostenere che ci fanno soffrire e causano problemi alla nostra vita.

Se anche voi avete pensato di lasciare il vostro partner o prendervi un momento di riflessione perché avete qualche dubbio su di lui, è il caso di pensarci seriamente. E se i vostri più cari amici continuano a mettervi la pulce nell’orecchio a proposito del vostro boy, forse è davvero arrivato il momento di chiudere la relazione.

Ovviamente, se amate il vostro compagno e tenete molto al vostro rapporto è giusto lavorare insieme per migliorarlo e renderlo piacevole  e bello. Ma quando vi chiedete più volte perché continuate a stare con lui, può essere che sia il caso di dirgli bye bye: ecco cinque segni rivelatori per capire se la vostra relazione cola a picco.

1. Non vi piace presentarlo ai vostri amici

Altro che sbandierare ai quattro venti il vostro rapporto! La sua presenza quando siete in compagnia dei vostri amici vi imbarazza e vi crea disagio. Sarà il comportamento che assume, o forse proprio il suo modo di essere, ma vi vergognate di presentarlo alle persone care. Pensateci bene: perché dovreste voler uscire con lui, se è così? L’uomo amato non dovrebbe renderci orgogliose e far diventare verdi d’invidia tutte le nostre amiche?

2. Tra di voi non c’è il giusto rispetto

I componenti di una coppia non devono per forza avere le stesse opinioni e lo stesso lifestyle: tuttavia, entrambi dovrebbero tollerare e rispettare le idee dell’altro. Se il vostro lui disprezza il vostro stile di vita, le idee che esponete e le passioni che vi contraddistinguono, o viceversa, nella vostra relazione manca il rispetto.

Dopo la fiducia e la sincerità, quest’ultimo è indispensabile per vivere bene assieme: non è triste anche solo immaginare che il partner sia una persona di cui non potremmo essere amiche?

3. Cerca di separarvi dai vostri affetti e dai vostri hobby

Il più delle volte, avere una relazione è estremamente gratificante. Ma, anche se siete in coppia, questo non vuol dire che la vostra vita si debba focalizzare esclusivamente sul compagno.

È giusto mantenere le proprie passioni, uscire con gli amici e vedere i familiari; e se lui tenta in tutti i modi di impedirvi di fare queste esperienze, dovreste rendervi conto che è un comportamento egoistico e immaturo.

4. Non parlate

No, non nel senso che non vi rivolgete la parola. Anzi, parlate tantissimo: ma non toccate mai argomenti più seri, non parlate del futuro né della vostra coppia, avete delle conversazioni sterili e superficiali.

Questo è un punto che può sembrare sciocco, ma è decisamente importante: in una relazione a lungo termine è essenziale parlare e scambiarsi le proprie opinioni, soprattutto in vista di una vita da passare insieme.

5. Vi ferisce o tratta male, sia verbalmente sia fisicamente

Allarme rosso: abusi fisici, ma anche solo verbali, non vanno mai tollerati. Anche se dice di farlo perché ve lo meritate, è certo che un insulto non è mai ben accetto. E se poi si passa alle mani, è proprio il caso di lasciarlo.

Ricordate che qualsiasi problema si può risolvere parlando: magari si alzano un po’ i toni, ma da lì a offendere pesantemente c’è una bella differenza.  La vita è davvero troppo preziosa per passarla con una persona che non vi rispetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *