NoonSolar, la borsa che ti ricarica l’iPod e il cellulare
13 maggio 2009
Fai da te: trasforma una vecchia t-shirt in un costume da bagno intero
14 maggio 2009
Mostra tutto

La Posta del Cuore: amori sulla spiaggia e storie a distanza

Love on the beach

Le vacanze estive offrono l’atmosfera ideale per intrecciare qualche bella avventura al mare. Un party sulla spiaggia, un cocktail afrodisiaco e un paio di sorrisi e la passione si accende.

Non mancano quei momenti dolci in riva al mare, o le pause spensierate in piscina. Ma il momento dolente è sempre quello del ritorno a casa: dopo essersi scambiati cellulare, email, indirizzo e quant’altro il dubbio rimane sempre. Si farà risentire oppure no?

Ciao!

Mi chiamo Martina e ho 16 anni. Un paio di settimane fa sono andata in vacanza a Sharm e ho conosciuto 1 tipo di Vicenza troppo figo. Dopo qualche giorno ci siamo baciati e ci siamo lasciati andare a cose + intime (quasi sesso, insomma) era bellissimo. Poi siamo dovuti tornare a casa: mi ha lasciato il suo numero di tel e mi ha detto che poi ci sentivamo. Io abito in Campania e lui a Vicenza, come ti ho già detto.

Cmq io speravo in una storia a distanza ma da quando sono tornata lui non si è più fatto sentire!!! Gli avrò scritto 100 sms, gli avrò telefonato 30 volte, ma non ha mai risp! E oi ieri l’ho chiamato dal numero di una mia amica e lui ha risp, ma quando ha sentito la mia voce ha buttato giù.

Ma che significaaa? Non gli piaccio e non mi vuole più vedereee? Sono proprio giù, io mi sono presa una super cotta…

E ora che faccio… 🙁

Cara Martina,

questa risposta è piuttosto difficile da scrivere per me. Insomma, ti dovrò dire delle cose che ti faranno star male e che non apprezzerai, ma non voglio mentirti e preferisco essere sincera con te.

La vostra avventura a Sharm deve essere stata molto bella e intensa, ma dal suo comportamento mi sembra di capire che per lui sia stata soltanto una storiella leggera.

Forse tu ti immaginavi scenari romantici con lui: da come reagisce alle tue telefonate, però, è chiaro che a lui non interessa una storia a distanza. Quando l’hai chiamato con il numero della tua amica e ha messo giù dopo aver sentito che eri tu, non ti è venuto qualche dubbio?

Capisco perfettamente come ti senti: pensi sempre a lui, a quelle sensazioni meravigliose e non sai che fare. Ma ti dico io come puoi andare avanti: smetti di pensare a lui, archivia tutto nelle memorie piacevoli del passato e guarda al futuro. Alla fine lui sarà solo un bel ricordo.

[Immagine]

2 Comments

  1. greta ha detto:

    ciao a tutti…sono greta..e ho 14 anni…vorrei parlarvi della mia storia..ke continua da ben quasi 9 mesi…a distanza..io ravenna..lui puglia…devo dire ke è stata una di quelle cose ke dalla vita nn me lo sarei mai aspettata..eppure è stato csì..ci siamo conosciuti in chat…e con il tempo si era costruita una forte amicizia..nn abbiamo fatto passare molto..lo ammetto..però..io sentivo ke mi stavo innamorando…e lui pure..molto spesso mi sento dire..come si fa ad amare una persona ke è csì tnt distante da te..??..ed io nn riesco mai a trovare una risposta da darmi..evidentemente…mi ha colpito molto qst ragazzo…ke ora stiamo insieme…e devo dire..ke nn sono mai stata csì’ felice..nn ho mai dubitato di lui..e lui di me..abbiamo sempre lo forze x vivere qst avventura insieme..eppure essendo tanto difficile..il mio cuore nn ha mai battuto tanto..sembra impossibile ma è prorpio csì..io mi sento ke dureremo x tanto tanto tempo…xk il nostro amore..sarà imprevedibile..strano..e difficile..ma allo stesso tempo è dolce tenero…e la cosa + importante…è VERO!!!..e ne sono sempre + sicura ogni gg ke passa…quest’anno molto probabilmente andrò da lui in puglia insieme alla mia famiglia..ke mi appoggia..e cmq..ha piacere di vedermi tanto felice…ed io sono al settimo cielo..ora..vorrei tanto sapere..è davvero impossibile stare insieme a distanza..??..oppure se ci metti un pò di buona volonta e vero amore..ci riesci?…ciao ciao…ragazza innamoratissima del suo bimbo…gre

  2. Melissa ha detto:

    Ciao Greta, la tua storia è molto bella! Ci piacerebbe parlarne in un articolo, che ne dici? 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *