Lezioni di Trucco: Mascara, il Miglior Amico dello Sguardo

Mascara per ciglia lunghe, nere e belle

Il mascara è un cosmetico per il trucco occhi dotato di grandissimo fascino, fin dai tempi più antichi. Perfetto per ottenere uno sguardo magnetico e sensuale, il mascara ha l’obiettivo di rendere le ciglia più folte, più lunghe e più nere: dopo averlo applicato, ogni occhiata si trasforma diventando sexy e ammiccante.

Il mascara è anche uno dei primi prodotti per il makeup che si acquistano, soprattutto durante l’adolescenza: il fascino delle ciglia da cerbiatta, infatti, conquista tutte fin dal primo istante. Ma sapete proprio tutto tutto sul mascara? In questa lezione di trucco vi voglio raccontare la sua storia, introducendovi nel meraviglioso mondo fatto di mascara infoltenti, volumizzanti e allunganti.

Secondo la tradizione, il mascara moderno nasce nel 1913: è il chimico T.L. Williams ad inventare questo cosmetico per rendere più affascinante la sorella. Il suo mascara ha un discreto successo e T.L. William fonda una casa cosmetica, la Maybelline. (Direi che la conosciamo tutte, giusto?)

In origine, gli ingredienti del mascara erano polvere di carbone e vaselina e il mascara era venduto in panetti solidi e veniva prelevato con uno spazzolino bagnato; il flacone attuale con lo scovolino è stato messo sul mercato alla fine degli anni ’50 da Helena Rubinstein.

Quanti mascara esistono? Le varianti di questo cosmetico sono davvero molte: ci sono mascara volumizzanti per le ciglia rade, mascara allunganti per le ciglia corte, mascara multifunzione per un sguardo sexy a 360°. E poi esistono i mascara colorati, a partire dal nero fino ad arrivare ai colori più flashy come il fucsia e il verde.

Dopo questa breve panoramica sul mascara e sulle sue origini vi ricordo il nostro appuntamento della prossima settimana con la prima lezione di makeup per scegliere il mascara giusto per voi e per imparare ad applicare questo cosmetico. Non mancate!

[Spunti]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *