I trucchi del trucco: mai più matita per occhi che cola
22 Gennaio 2009
Idee regalo per San Valentino: le tazze accoppiate
23 Gennaio 2009
Mostra tutto

Donna sensuale spruzza un profumoQuando conosciamo una persona, la prima cosa che ci colpisce è sicuramente il suo aspetto fisico: gli occhi, il sorriso, il fisico. Poi, prevale il lato sociale di questa persona; osserviamo come si comporta, come parla e cosa dice.

Infine, più sottilmente, iniziamo a percepirne l’odore:  e qui entra in gioco l’impatto olfattivo. Il nostro naso può essere ferito da profumi troppo forti e un po’ nauseanti, oppure talvolta percepiamo un sottile aroma che ci comunica determinate cose.

Scegliendo una certa fragranza, ognuno vuole esprimere qualcosa: il profumo è come un elisir magico che indossiamo sulla pelle ogni giorno, a seconda di come ci sentiamo e di come vogliamo rapportarci con il mondo.

Riflettendoci, quando entriamo in contatto una persona mai vista prima è proprio come se ci spruzzassimo un profumo: la nota di testa, quella che si percepisce immediatamente, è paragonabile a come veniamo colpiti subito dall’aspetto. La nota di cuore, che permane per un tempo più lungo sulla pelle, ricorda il lato sociale di una persona. Infine, la nota di fondo è il profumo che sentiamo e che ci trasmette informazioni sulla personalità di ognuno.

Tuttavia, il profumo non è solo un accessorio per apparire più belle e affascinanti: in realtà, ogni fragranza ha un determinato effetto sul nostro umore e sui nostri sentimenti. Quando compriamo un profumo, dovremmo sceglierlo anche in base alle caratteristiche che influenzano il nostro stato d’animo. La scelta del profumo giusto può infatti aiutare a migliorare l’umore, ad essere più rilassate o più energiche, ad affrontare impegni importanti.

Per questo vi consiglio di adottare la strategia del profumo: attraverso una serie di articoli, esplorerò per voi il mondo delle essenze consigliandovi che cosa scegliere in base alle occasioni. Iniziamo con i profumi legnosi e ambrati: queste fragranze sono in grado di migliorare l’umore, combattono la depressione e portano pensieri di tranquillità e serenità.

Gli aromi profondi e caldi come il patchouli, il legno di cedro,  il sandalo e il legno di rosa sono in grado di aumentare la produzione di endorfine, quegli ormoni prodotti dal corpo che danno benessere. Se siete giù di corda o se volete semplicemente un po’ di gioia da condividere con gli altri, non scordate di immergervi in una nuvola di essenze legnose.

::Da provare::

Tom Ford White Patchouli by Tom Ford

Un sensuale aroma di patchouli mixato al profumo di rosa, peonia e gelsomino: grazie alla fragranza floreale, il patchouli si rivela sempre sofisticato, intenso e profondo, ma fresco e con un tocco di leggerezza.

Absolutely Irresistible di Givenchy

Un fondo di patchouli, legno di cedro e ambra unito all’accoppiata passionale di gelsomino, frutti rossi e pepe rosso. Questa femminile fragranza è davvero irresistibile!

C’est la fete! – Patchouli di Christian Lacroix

Un profumo che mette davvero di buon umore: le sue note legnose di patchouli, legno di cedro e sandalo sono unite alla freschezza del bergamotto, del limone e del gelsomino.

Profumo alle spezie da L’Erbolario

Alternativa più economica, ma altrettanto valida, rispetto agli altri profumi. Il profumo alle Spezie che ci propone l’Erbolario è sensuale e conturbante; le sue nuances calde e provocanti fanno sparire subito la depressione.

[Spunti]

1 Comment

  1. Clara ha detto:

    Questa è una cosa molto interessante! Non vedo l’ora di vedere anche gli altri articoli 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>