La Posta del Cuore: “Mi ha lasciata per una più giovane”
22 Aprile 2009
Drink Pink: l’insostenibile leggerezza dell’essere
23 Aprile 2009
Mostra tutto

Gli orecchini-cuffie fai da te

Tra gli accessori tecnologici più amati, i dispositivi che permettono di ascoltare musica sono in testa alla classifica. Le donne geek che non sanno stare senza colonna sonora tengono sempre in borsetta un paio di auricolari, insieme al rossetto e al profumo: come tutti sappiamo, infatti, gli auricolari si guastano con una facilità incredibile.

Se hai sempre gettato via una montagna di cuffiette ormai inutilizzabili e sai già che molte altre finiranno nella spazzatura, ecco un tutorial fai da te che ti piacerà moltissimo: ecco come creare degli orecchini tecnologici con gli auricolari rotti.

Che cosa ti serve? Un paio di cuffiette guaste, 2 fili di alluminio o argento di pochi centimetri per i progetti di fai da te, un paio di pinze a becco, un ago e due gancetti classici da orecchini. Il filo di allumino e i gancetti per orecchini li trovi nei negozi specializzati in fai da te e hobbistica.

Per prima cosa, taglia gli auricolari dal cavo. Con l’ago, fora la parte in gomma delle cuffiette, avendo cura di fare il buco nello stesso punto in entrambi gli auricolari. Passa il filo di alluminio all’interno del buchetto, piegalo a metà e poi attorciglialo usando le pinze.

Dopo un paio di giri, infila il filo di alluminio nei gancetti da orecchini e attorciglialo un’ultima volta. Infine, taglia il filo di troppo con le pinze; ricordati di fare in modo che le lunghezze siano uguali. Ecco fatto: hai realizzato un paio di orecchini super geek in pochi minuti.

E dopo aver imparato il procedimento base, puoi sempre personalizzare i tuoi orecchini colorando le cuffiette o aggiungendo qualche  charm alla catenina: potresti avvolgere dei fili elettrici colorati sugli auricolari o inserire alcuni mini pendenti di metallo al filo di alluminio.

[Fonte]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

//]]>