2 commenti

  1. Purtroppo non sono d’accordo.
    io penso che ci sono 2 tipi d’invidia:
    -una sana che ti spinge a migliorarti
    -una non sana che ti spinge a voler ferire la persona che invidi x sentirti meglio con te stessa.
    a volte mi è capitato di essere vittima dell’invidia di un’amica ed è stato orribile.
    noi donne sappiamo essere molto perfide.
    non è meglio dire: “guarda, mi piace molto come ti vesti/pettini/comporti (e via dicendo); mi aiuteresti a migliorarmi?”

  2. Ciao Caterina,
    sono contenta che la nostra piccola rubrica ti abbia fatto fare queste interessanti riflessioni. Scrivendo il post io mi riferivo al primo tipo di invidia di cui parli, e credo tu abbia assolutamente ragione. Grazie di aver condiviso il tuo parere con noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *